miglior-supporto-per-chitarra

Suoni la chitarra?

Sei stanco di riposizionarla ogni volta nella custodia?

Oppure la lasci appoggiata in una posizione di fortuna?

Uno stand è un accessorio indispensabile per i musicisti!

Permette infatti di sostenere la chitarra in modo sicuro, tenendola al contempo sempre a portata di mano.

Hai fatto una veloce panoramica sui siti di vendita online e hai notato tanti modelli diversi e non sai quale scegliere?

Hai dubbi su dove comprarlo?

  • Vuoi sapere se c’è una particolare marca migliore di altre?
  • Nel nostro articolo troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno per trovare il miglior supporto per chitarra in base alle tue necessità!

I migliori supporti per chitarra

Qual è il miglior supporto per chitarra?

Un buono stand deve essere innanzitutto stabile.

La stabilità non riguarda solo quella dello stand in sé, ma anche quella che viene offerta allo strumento che ci viene posizionato.

Molto importante risulta quindi scegliere un prodotto che sia adatto alla propria chitarra, in modo che possa accoglierla e sostenerla alla perfezione.

Altro fattore che vedremo poi nel dettaglio, è la presenza di buone imbottiture, che evitano lo sfregamento tra chitarra e stand e che porterebbero a graffi e ammaccature.

Infine troviamo i fattori più personali, come il tipo di stand (da terra o da parete per esempio), caratteristiche che possono variare in base all’utente e alle sue necessità e/o preferenze.

1. Supporto per chitarra KEPLIN Universale

KEPLIN - Supporto pieghevole universale per...

Acquista su Amazon

Questo supporto universale in stile A-FRAME può essere regolato per accogliere alla perfezione chitarre acustiche, elettriche e bassi.

La larghezza è di 24 cm, ma è possibile regolarlo a seconda della necessità; l’altezza è di 38 cm.

Le imbottiture offrono un migliore appoggio alle chitarre e scongiurano possibili graffi e ammaccature.

Sebbene non sia dotato di un supporto per il manico, risulta incredibilmente stabile e solido.

È facilissimo e pratico da chiudere e aprire, quindi comodissimo per essere trasportato ai concerti o alle prove.

2. Supporto per chitarra con braccia regolabili KATUMO

Confezione da 2 ganci per chitarra, KATUMO®Guitar...

Acquista su Amazon

Questa coppia di Stand da parete è venduta con le viti e i tasselli per una salda applicazione al muro.

Spesso gli Stand da parete non possono essere utilizzati per sostenere strumenti diversi da quelli per cui sono stati concepiti.

Questo Stand universale offre invece la possibilità di roteare i bracci e accogliere anche gli strumenti più piccoli, come violini, mandolini, ukulele, ecc.

Le braccia presentano un rivestimento in gommapiuma, che permette di evitare il danneggiamento dello strumento musicale e che offre maggior presa sul manico.

3. Supporto per chitarra A-Frame MARTISAN

MARTISAN Supporto per Chitarra Universale...

Acquista su Amazon

Questo A-Frame è realizzato in acciaio, un materiale molto resistente e di alta qualità.

La stabilità data allo strumento è ottima.

La morbida schiuma offrirà maggior presa sullo strumento ed eviterà di causare eventuali danni.

Si rivela perfetto per sostenere chitarre, bassi ed altri strumenti.

Può essere facilmente ripiegato in modo da poter essere trasportato con maggiore facilità.

È molto piccolo e leggero, quindi facile da portare ai concerti o alle lezioni di musica senza troppi impedimenti.

Questo genere di supporto è molto pratico perché non occupa molto spazio.

4. Supporto per chitarra a parete König & Meyer

K&M Guitar supporto da parete (16280-000-55)

Acquista su Amazon

Questo prodotto Made in Germany è perfetto per sostenere le vostre chitarre alla parete e in assoluta sicurezza.

Arriva con un manuale che descrive dettagliatamente come fissare il supporto alla parete in modo sicuro.

Le braccia regolabili permettono di sostenere sia chitarre acustiche che chitarre elettriche senza correre rischi.

Per evitare di rovinare lo strumento le braccia sono rivestire in gommapiuma, che aumenta la presa sullo strumento evitando che scivoli causando graffi ed altri danni.

Viti e tasselli non sono inclusi nell’acquisto.

5. Supporto per chitarra a treppiede Rockjam

Rockjam Universale Stand Chitarra Verticale per...

Acquista su Amazon

Questo Stand è dotato di un congegno di blocco che garantisce una maggior tenuta dello strumento.

Sia adatta a chitarre acustiche, elettriche e a bassi, inoltre offre a tutte queste tipologie di strumenti un ottimo sostegno.

È realizzato in acciaio per durare più a lungo ed è di colore nero.

Tutte le parti a contatto con lo strumento sono ammortizzate, offrendo maggior presa sulla superficie ed evitare scalfitture.

Il manico è regolabile per permettere di sostenere lo strumento alla perfezione, indipendentemente dalla lunghezza del suo manico.

6. Supporto per chitarra in legno CAHAYA

CAHAYA Supporto Chitarra da Terra in Legno Reggi...

Acquista su Amazon

Questo Stand in legno è pieghevole e molto facile da montare e smontare: risulta quindi molto comodo da trasportare.

Si adatta a chitarre, bassi e a molti altri strumenti musicali.

Le superfici che entrano in contatto con lo strumento sono state tutte rivestite con della soffice spugna che evita graffi e righe e allo stesso modo aumenta la presa sullo strumento evitando che scivoli e cada per terra.

La mancanza di supporto per il manico degli strumenti non sarà un problema, in quanto questo oggetto è molto stabile.

7. Supporto Per Chitarra o bassi PROEL

Proel FC100 - Reggi Chitarra e Supporti da muro...

Acquista su Amazon

Questo supporto è stato realizzato in acciaio; questo materiale offre resistenza e durabilità.

È alto 38 cm e largo 32 cm ed è di colore grigio antracite.

Le parti a contatto con lo strumento sono rivestite con della gommapiuma, offrendo maggior presa sullo strumento.

Può essere trasportato con molta facilità perché è semplice da richiudere e pesa solo 6kg.

Nel caso si necessiti di un prodotto facile da trasportare e che non occupi spazio sul pavimento, questo è l’articolo perfetto, in quanto pratico e facile da utilizzare. 

Cose Da Considerare Quando Si Acquista Un Supporto Per Chitarra

supporto-per-chitarra

Assicurati Che Il Tuo Supporto Si Adatti Alla Tua Chitarra

In genere gli Stand sono adatti ad accogliere solo una determinata tipologia di strumenti.

Uno Stand ideato per supportare una chitarra acustica è generalmente più grande rispetto a quello disegnato per sostenere una chitarra elettrica o un basso.

Per maggior sicurezza, consulta le dimensioni rilasciate dal produttore e, con un righello, accertati che il supporto che hai scelto non sia eccessivamente grande o piccolo per il tuo strumento.

A-frame vs. Treppiede

La maggior parte dei musicisti si imbatterà in due diversi tipi di supporti: A-Frame e Treppiedi.

Entrambi questi supporti hanno i loro punti di forza e di debolezza ed è importante valutare quale sia il migliore a seconda delle diverse situazioni.

I supporti A-Frame sono posizionati a terra e mancano di un sostegno per il manico, sorreggendone solo la cassa.

Per questo motivo, sono facilmente trasportabili.

Sono un’ottima opzione per chi cerca un supporto ripiegabile da trasportare in una borsa da viaggio o in uno zaino.

Non sono stabili come i supporti per chitarre in stile treppiedi, che hanno invece anche una base per il manico.

I supporti treppiedi, sebbene più stabili, sono più difficili da trasportare rispetto ai supporti in stile A-Frame.

Portabilità

Per molte situazioni la portabilità è una delle preoccupazioni principali quando si cerca uno Stand per chitarra.

In questi casi la scelta migliore consiste nel ripiegare su un cavalletto chitarra A-frame, in quanto facilmente richiudibile.

Questo è un aspetto molto importante da prendere in considerazione quando si necessita di trasportare più strumenti per via di lezioni, prove con la band o concerti.

Un buon piedistallo chitarra dovrebbe essere facile da trasportare, leggero, piccolo e richiudibile con semplicità, in modo da non occupare troppo spazio e da non ribaltarsi durante il trasporto.

Materiali

I supporti possono essere realizzati in acciaio, legno o in plastica.

L’acciaio e il legno sono robusti e assicurano molti anni di utilizzo.

Le chitarre con rivestimento in nitrocellulosa non dovrebbero essere appoggiate su sostegni in metallo, ma solo su supporti in legno, in modo da non rischiare di rovinare la superficie dello strumento.

Prezzi

I prezzi variano molto a seconda della qualità e della fattura dello Stand.

Sul mercato se ne riescono a trovare anche a basso prezzo e comunque di buona qualità.

Si consiglia di evitare dei prodotti low cost in caso di utilizzo professionale, in quanto il continuo montaggio e smontaggio potrebbe portare a un’usura precoce.

Secondo la nostra opinione è possibile optare per qualcosa di più economico se il reggi chitarra è destinato a rimanere pressoché stabile, come in casa.

Molta attenzione va data ai prodotti da attaccare a muro che, se non di qualità, porterebbero alla caduta degli strumenti da un’altezza molto pericolosa per lo strumento.

Protezione Tramite Imbottitura

Gli Stand hanno delle parti imbottite che proteggono lo strumento nelle zone di contatto e non danno quindi origine a graffi ed ammaccature.

Anche la qualità dell’imbottitura va quindi valutata prima di effettuare l’acquisto, soprattutto se si possiede uno strumento di valore.

Dimensioni E Peso

A seconda del tipo di Stand il peso può variare moltissimo.

Il peso e la dimensione dei prodotti è da valutare nel caso si cerchi un prodotto facilmente trasportabile e facile da inserire all’interno di borse o zaini.

Se invece si vuole uno Stand molto stabile da tenere in casa, il peso maggiore può essere un vantaggio, in quanto permette una maggiore stabilità.

Acquistare Un Supporto Per Chitarre Con Finitura In Nitrocellulosa

Chi possiede un modello rifinito in nitrocellulosa deve valutare meglio il supporto da comprare.

La nitrocellulosa può reagire con la plastica, la gomma o il metalli presenti su molti supporti per chitarre, il che essenzialmente distruggerà la sua finitura nelle aree che sono entrate in contatto con lo Stand.

Solitamente gli Stand capaci di accogliere le chitarre che sono state sottoposte a questo trattamento lo specificano in modo chiaro nella descrizione.

Se non viene fatto cenno a questa caratteristica è probabile che lo Stand in questione non sia adatto.

Per sicurezza potete comprare uno Stand in legno, più costoso, ma che sicuramente non causerà una brutta reazione con le finiture dello strumento.

Tipologie Di Supporti Per Chitarre

supporto-chitarra

A-Frame

Sono composti da due gambe disposte a formare una ”A” e sono adatti a sostenere una sola chitarra.

La parte inferiore del supporto sostiene il corpo e, occasionalmente, c’è anche il supporto per il collo per migliorare la stabilita dello strumento.

Sono i migliori nel caso si cercasse un prodotto facile da trasportare o che occupi poco spazio.

Treppiede

Questi sono l’opzione più popolare sul mercato.

Possono risultare un’ottima scelta per i principianti perché sono molto economici da comprare.

Potrebbe essere necessario assemblarli e sono un po’ meno portatili rispetto ad altri tipi di Stand, anche se quelli di nuova produzione si possono assemblare e scomporre con molta facilità.

Occupano più spazio sul pavimento, ma sono molto più stabili e resistenti rispetto ad altre tipologie.

Supporti Da Parete

K&M Guitar supporto da parete (16280-000-55)

Sono tra i favoriti dalle persone perché occupano poco spazio e sono molto pratici.

Si fissano al muro con molto facilità, ma bisogna fare attenzione ad utilizzare viti e tasselli adatti a supportare il peso dello/degli strumenti.

Lasciare gli strumenti a contatto col muro potrebbe danneggiare il legno.

Stand Premium

Sebbene non siano una tipologia distinta, la loro qualità rende questi Stand  dei prodotti molto interessanti sui quali investire.

Si contraddistinguono per la qualità dei materiali utilizzati e spesso possono sostenere più di uno strumento musicale.

Supporti Multi-Chitarra

Un porta chitarra multiplo presenta dei ganci per accogliere più di uno strumento ed è quindi un’ottima soluzione se si possiedono vari strumenti e non si desidera occupare tanto spazio sul pavimento.

Soprattutto per i collezionisti, o a chi piace variare strumento, esistono dei supporti capaci di sostenere da tre a dieci strumenti musicali.

Guitar Rack

Hercules - Cinque Chitarra Rack (prende 5 Guitars)...

Sono ottimi per chi possiede più chitarre.

Questi Stand possono ospitare, bene o male, 10 chitarre.

Non occupano troppo spazio e sono facili da richiudere.

Talvolta alcuni Stand offrono la possibilità di regolare le braccia, in modo da poter accogliere anche strumenti differenti e venire incontro alle esigenze anche di chi non suona un solo tipo di strumento musicale.

Che Dire Degli Altri Strumenti?

Molti Stand sono in grado di ospitare anche altri tipi di strumenti a corda.

Per sicurezza è bene controllare che il prodotto che si vuole comprare possegga le misure adatte ad accogliere anche il proprio strumento.

Generalmente i problemi maggiori insorgono quando si possiede un Ukulele o altri strumenti molto piccoli.

Anche il miglior supporto per chitarra classica o il miglior supporto per chitarra elettrica non sarà mai in grado di accogliere perfettamente un altro strumento.

Se possedete uno strumento musicale al quale siete molto affezionati, o di particolare valore, acquistate uno Stand apposito per accoglierlo e sostenerlo.

In questo modo si scongiurerà il rischio che lo strumento cada e si danneggi.

Questo aspetto è molto importante quando si parla di sostegni da parete, meglio evitare modifiche improvvisate o giochi di incastro da campione di Tetris.

Uno strumento che cade da una discreta altezza rischia di danneggiarsi.

Ulteriori Considerazioni

È meglio prendere uno stand singolo per contenere gli strumenti che si utilizzano più frequentemente.

Inoltre è importante assicurarsi di comprare un prodotto sufficientemente stabile, di buona fattura e con una buona imbottitura, in modo da assicurare al proprio strumento una posizione sicura.

Anche la portabilità o la comodità nello smontare e rimontare lo Stand è un aspetto molto importante da valutare.

Per i musicisti occasionali potrebbe non essere un fattore fondamentale, ma per chi deve fare spesso prove con la band o trasportare gli strumenti per i concerti, è davvero importante avere un supporto con un’ottima portabilità.

Conclusioni

Speriamo che in nostro articolo ti abbia aiutato a chiarirti le idee!

Sicuramente la scelta non manca, quindi troverai sicuramente una buona opzione con un buon rapporto qualità prezzo, sia in negozio che online.

Ti auguriamo un buon acquisto e tanta buona musica!

FAQ

🎸 Quali Supporti Per Chitarra Sono Sicuri Per La Nitrocellulosa?

Moltissimi prodotti sul mercato sono realizzati per non rovinare le chitarre laccate con la nitrocellulosa ma, per maggior precauzione, sarà necessario cercare un prodotto che afferma in modo esplicito di non causare danni alla verniciatura chitarra.

🎸 Quanto Costa Un Supporto Per Chitarra?

Quelli ideati per sostenere più di uno strumento sono generalmente più costosi di quelli singoli.

Uno Stand singolo non è affatto costoso, anche quelli di alta qualità raramente superano i 50€.

Si può facilmente acquistarne uno di qualità per meno di 20€.

I ganci per il montaggio a parete sono anche più economici degli Stand e spesso costano meno di 10€.

🎸 È Un Problema Appendere Al Muro La Chitarra?

Solo se lo strumento resta a contatto con la parete.

A contatto col muro il legno delle chitarre rischia di venire a contatto con umidità e temperature fredde, quindi nel corso di anni si rovinerà.

Se si hanno strumenti molto economici, oppure finti e usati come complemento di arredo a tema musicale, la questione parete non porta grandi problemi.

Se si parla di strumenti di qualità assicuratevi invece che lo Stand acquistato non permetta allo strumento di toccare il muro.

🎸 Le Chitarre Devono Essere Conservate Sdraiate?

Se non si intendono usare le proprie chitarre per un lungo periodo e non si ha lo spazio per lasciarle su uno Stand in bella vista, le si possono riporre nella custodia.

La cosa importante è non schiacciare gli strumenti con altri oggetti pesanti.

Nella custodia si può anche inserire un deumidificatore per assorbire la maggior pare dell’umidità.

POSTA UN COMMENTO