migliore-lira-strumento

Vuoi imparare a suonare dei nuovi strumenti musicali?

Hai deciso di optare per qualcosa di particolare e originale?

Sei sempre stato attratto dalla lira e vorresti saperne di più?

Vuoi comprarne una ma ti trovi in difficoltà?

Non sai come individuare un modello con un buon rapporto qualità prezzo?

Abbiamo una buona notizia: le risposte ai tuoi dubbi sono tutte qui!

Se vuoi scoprire come individuare la migliore lira strumento devi solo continuare la lettura.

In pochi minuti conoscerai tutti i fattori da considerare prima dell’acquisto, oltre a tante curiosità su questo antico e affascinante strumento musicale.

Le migliori lire strumento

Qual è la migliore lira strumento?

Come accade per pressoché ogni acquisto, una delle cose più importanti è la qualità.

Se sei un principiante non è necessario spendere cifre da capogiro e il mercato offre anche molte opzioni entry-level a basso prezzo.

Questo dovrebbe significare che la qualità sarà inferiore rispetto a un modello di fascia alta, ma occorre assicurarsi che sia comunque abbastanza robusto, che abbia un suono gradevole e che possa durare nel tempo.

Ci saranno delle scelte che dovrai fare seguendo le tue preferenze, come il numero di stringhe o l’aspetto estetico.

Nei modelli pensati per i principianti troviamo spesso anche molti accessori inclusi, come ad esempio la sempre utile custodia per il trasporto.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori lire strumento:

1. Lira Strumento AKLOT 16 Corde

AKLOT Arpa a lira,16 Corde stringhe di metallo...

Acquista su Amazon

Ti piacerebbe un modello a 16 stringhe?

Costruito in solido legno, il modello del brand AKLOT risulta molto resistente: è stato utilizzato il mogano, un legno ad alta durezza e densità.

Il timbro è caldo e piacevole.

Il tono puro creato dalle lire è perfetto per rilassare il corpo e la mente.

Grazie al numero maggiore di stringhe sarà possibile eseguire molti più brani rispetto a ciò che si potrebbe fare con modelli con un numero inferiore di stringhe.

Le stringhe sono in acciaio resistente e non mancano gli accessori in dotazione!

Troviamo infatti la chiave per l’accordatura e una custodia nera per il trasporto e per proteggere il tuo nuovo acquisto.

Il bordo arrotondato, la particolare tonalità marrone e il design che la rende pratica da maneggiare, rendono questa un’opzione che vale sicuramente la pena prendere in considerazione.

2. Lira Strumento AJW In Palissandro

Lira in legno di palissandro inciso a 10 corde in...

Acquista su Amazon

Da AJW vediamo invece un modello adatto a chi desidera un prodotto a 10 stringhe.

Le stringhe sono in metallo e il corpo è in legno di palissandro, noto nell’ambiente musicale in quanto utilizzato spesso in liuteria per le sue ottime qualità.

Anche in questo caso abbiamo degli accessori: la chiave per l’accordatura e una custodia imbottita per un trasporto in totale comfort.

Non può non colpire l’occhio il design: il corpo è marrone scuro, con un intaglio realizzato a mano raffigurante 4 bellissimi uccellini su rami.

Il legno mostra anche le sue belle venature naturali.

Ottimo prodotto per chi ama questo stile elegante e particolare.

I piroli per l’accordatura sono in resistente ottone e hanno una finitura cromata di alta qualità.

Mantengono bene l’accordatura e non tendono ad allentarsi.

Il peso è di circa 1 chilo e mezzo.

3. Lira Strumento Muslady 10 Corde Walter.t

Realizzata in acero e in mogano, offre tutte le caratteristiche sonore tipiche di questi legni: il timbro chiaro e brillante e il buon sustain dell’acero, unito al calore e alla profondità tipiche del mogano.

Questo strumento musicale a corde è noto per il suo uso nell’antichità classica greca ed è tutt’oggi molto apprezzato in quanto originale, leggero e compatto.

Muslady offre un modello a dieci stringhe di tipo metallico, in grado di offrire

suoni melodiosi e luminosi.

La superficie è stata progettata con bellissimi disegni, che rendono l’estetica molto particolare e ricercata.

Il colore è marrone chiaro e in dotazione viene offerta una borsa per il trasporto, sempre utile per portare con sé lo strumento durante viaggi o ritrovi e feste con gli amici.

La custodia ha sia due maniglie, per essere trasportata come una valigetta, sia una tracolla per il trasporto a spalla.

4. Lira Strumento Topnaca Con Corde In Acciaio

Topnaca Arpa Lira 16 Corde Portatile In Mogano,...

Acquista su Amazon

Topnaca propone un modello a 16 stringhe metalliche.

E’ realizzato con una solida cassa armonica in mogano, un legno noto per essere resistente e denso, abbastanza duro da mantenere l’accordatura ed evitare che le stringhe forzino sul legno.

Il suono è caldo e molto piacevole.

Scegliere un modello a 16 corde metalliche permette di poter suonare migliaia di melodie e di accordi.

Le stringhe in acciaio sono resistenti all’usura e dureranno molto rispetto alle corde in nylon.

Per quanto riguarda il design troviamo un bordo arrotondato che rende il modello più sicuro e più comodo da tenere in mano.

La superficie è accuratamente lucidata, liscia ed elegante, e la buca della cassa non è tonda, ma a forma di cervo, con altre decorazioni.

La custodia in EVA in dotazione rende facile il trasporto.

Come accessorio troviamo anche una chiave per l’accordatura: serve per regolare la tensione delle stringhe ruotando in senso orario o antiorario.

5. Lira Strumento Ammoon Sette Corde

Sei orientato verso un modello a sette corde?

La Ammoon ha una proposta adatta a te: un modello a sette stringhe in mogano con elevata durezza e alta densità, che risulta in un’ottima qualità del suono e in un timbro penetrante.

La superficie risulta ben lucidata, super liscia e delicata, e la buca è circondata da un bellissimo motivo che la rende non solo bella da suonare, ma anche da guardare.

Il colore è il tipico marrone rossastro del mogano.

Le stringhe sono in resistente acciaio e pizzicandole con le dita, emetteranno suoni melodiosi e luminosi.

Le corde sono Re, Mi, Sol, La, Si, Re, Mi.

Cosa riceverai?

Non solo lo strumento, ma anche tanti accessori!

In dotazione troviamo infatti la borsa per il trasporto, la chiave per l’accordatura, un panno per la pulizia, delle stringhe di ricambio e, ovviamente, un manuale con tutti i consigli e le istruzioni del produttore.

6. Lira Strumento AJW 10 Corde

Lyre Harp 10 corde in legno di rosa con custodia...

Acquista su Amazon

Torniamo dal brand AJW, questa volta con un modello 10 corde in acciaio resistente.

Questo modello si presenta di color marrone, con venature molto belle e decorazioni eleganti che ne seguono il bordo e la buca.

Anche in questo caso l’utente riceverà non solo lo strumento, ma anche una chiave per l’accordatura e una pratica borsa per il trasporto.

La chiave risulterà subito utile, in quanto non è raro che durante il trasporto gli strumenti perdano la propria intonazione.

La custodia è invece ottima sia per deporvi lo strumento nei momenti di inutilizzo mantenendolo protetto da polvere e umidità, sia per trasportarlo durante viaggi e gite in comodità, sia per portarlo a casa di amici o in sala prove.

Il peso dell’articolo è di 1,66 Kg.

7. Lira Strumento AJW Con Intaglio

Arpa lira in legno Sheesham con drago...

Acquista su Amazon

Ti piace la musica celtica?

Questo modello ha un design che potrebbe interessarti!

Come decorazione è stato infatti scelto un intaglio con un dragone celtico/gallese realizzato a mano!

Il prodotto è stato costruito  in legno Sheesham.

Il legno di Sheesham è un legno considerato nobile, in quanto molto resistente e durevole nel tempo.

Non è soggetto a crepe o spaccature, quindi lo strumento durerà a lungo.

La colorazione è marrone scuro, con bellissime e ben visibili venature.

Presenta 10 stringhe in metallo e insieme allo strumento si ricevono in omaggio una custodia imbottita e la chiave di accordatura.

Per l’accordatura si dovranno far ruotare i piroli con la chiave, allentando o tirando la corda fino ad ottenere la nota giusta.

I piroli sono in ottone, con finitura cromata di alta qualità.

Il prezzo risulta decisamente interessante.

Cos’è una lira strumento?

Innanzitutto soffermiamoci sul termine stesso, in quanto può spesso creare confusione.

I liuti a giogo, chiamati spesso lire, sono una sottofamiglia dei liuti.

Hanno una o più corde disposte in modo parallelo sulla tavola e sono fissate a un gioco composto da una traversa e due bracci.

La cassa armonica può essere a fondo piatto (solitamente in pelle) o tondo (in guscio di tartaruga).

La maggior parte dei liuti a gioco sono suonati con le dita, ma alcuni richiedono invece un archetto.

Nella famiglia delle lire abbiamo il kinnor (lo troviamo nella Bibbia), il niatiti (africano) e le tre tipologie dell’Antica Grecia: lira, cetra e phorminx.

Qual è la differenza tra lira e cetra?

lira-strumento

La cetra è più complessa, ha una cassa di risonanza fatta di legno più grande e di forma di trapezio.

E’ inoltre più grande, ha un suono più altisonante e ampio.

Oltre a queste tipologie di liuti a giogo, ne esistono tante altre diverse, come la lira da braccio, la lyra viol, la lira celtica, …

Nel gergo comune potresti trovare anche le diciture “arpa lira”, forse per differenziarla dalla ex moneta italiana nelle ricerche online, o forse per riprendere il termine anglofono “lyre harp”.

Tuttavia la differenza tra arpe e lire è ben notabile, basta fare una breve ricerca sulle immagini di un’arpa o della più piccola arpa celtica per vedere come siano profondamente diverse dalle lire.

Ma torniamo alla nostra lira greca

Era uno strumento suonato dagli antichi greci, probabilmente quello più conosciuto e importante dell’epoca.

Era strettamente correlato ad altri strumenti: il phorminx a quattro corde, il kithara a sette corde e il chelys fatto da un guscio di tartaruga.

Tutti e quattro vengono spesso denominati in modo intercambiabile nella mitologia classica.

Il loro inventore risulta Hermes: il dio messaggero realizzò lo strumento con un guscio di tartaruga, canne e budello per poter rubare 50 bovini ad Apollo.

Scoperto il furto, Apollo si arrabbiò molto, ma Hermes gli offrì la lira in cambio del perdono.

Da quel momento Apollo fu considerato il lirista per eccellenza.

La mitologia racconta anche che Apollo insegnò a Orfeo come suonare quello strumento, che diventò in seguito il suo emblema.

L’invenzione della versione a sette corde della lira è attribuita a Terpander di Lesbo.

Tra le altre figure mitologiche legate alle lire troviamo anche Eros e le Muse.

Com’erno fatte le lire?

Di solito avevano due bracci fissi o (corna) e una traversa con piroli di bronzo, legno, avorio o osso.

Presentavano sette corde (solitamente in budello di pecora) tese tra la traversa e una cordiera fissa.

Venivano suonate tenute in mano, talvolta sostenute da una tracolla indossata sopra la spalla del lirista.

La maggior parte dei liristi erano uomini, ma alcune raffigurazioni artistiche mostrano anche qualche suonatrice femminile.

I musicisti dell’epoca godevano di uno status speciale.

Le lire venivano suonate sia come strumenti solisti che come accompagnamento alla poesia lirica o al canto.

Veniva utilizzata in parecchie occasioni come cerimonie religiose, funerali banchetti ufficiali, simposi e in competizioni musicali.

La musica era parte integrante dell’educazione greca.

Anche le figure mitiche godevano dei benefici dell’educazione musicale.

Il saggio centauro Cheirone insegnò lo strumento ad Achille e Platone considerava solo le lire o le kithare adatte per l’educazione musicale.

Molte città-stato greche usavano la rappresentazione delle lire sulle loro monete.

Fattori da considerare per acquistare una lira strumento

Quali sono i fattori principali da considerare?

Vediamoli insieme!

Produzione del suono

Il suono è ovviamente la parte più importante nella scelta di uno strumento musicale: dopo tutto è per questo che ne vuoi una no?

Per suonarla e ascoltare il suo dolce suono.

Nessuno vorrebbe mai un modello che suona in modo orribile!

Se ti rechi in un negozio fisico ben fornito potrai strimpellare e ascoltare qualche modello in esposizione, ma se pensi di acquistare online o meglio fare un giro alla ricerca di video recensioni per capire il tipo di suono prodotto.

Qualità e costruzione

La qualità è un’altra cosa molto importante.

Che materiali sono stati usati?

Sono robusti?

Oppure il nuovo acquisto si rovinerà dopo poco tempo?

Leve / Piroli

Le leve a cui vengono fissate le corde devono essere di ottima qualità e non devono quindi né bloccarsi né allentarsi.

Delle leve scadenti porterebbero lo strumento a corda a scordarsi costantemente, rendendo l’esperienza musicale un incubo.

Corde

Quante corde vuoi?

In commercio troverai modelli da 7 fino a 16 corde.

Un dispositivo con più corde dà maggiori possibilità, mentre uno con un numero inferiore risulta più semplice da suonare.

Prezzo della lira

Quale scegliere?

Per qualcuno la risposta potrebbe essere: “La più economica!”

Facciamo attenzione però.

Molti strumenti possono sembrare esteticamente uguali, ma la diversità di prezzo nasconde solitamente livelli di qualità molto diversi.

Si consiglia sempre di dare una lettura alla scheda descrittiva, per capire i materiali utilizzati, informarsi sulla marca e leggere le opinioni degli acquirenti.

A tutti piace risparmiare, soprattutto ai principianti, ma spendendo un po’ di tempo in una piccola ricerca si potrà evitare di comprare un prodotto conveniente che però non offre un livello qualitativo perlomeno sufficiente.

Accessori

Tra gli accessori in dotazione potremo trovare solitamente la custodia e la chiave per l’accordatura.

La custodia risulta sempre un ottimo accessorio.

Essa è infatti molto comoda per trasportare lo strumento in totale comfort e per proteggerlo durante i viaggi.

Anche se prevedi di usarlo solo a casa, la custodia è sempre un buon alleato in cui riporre la lira nei momenti di inutilizzo, per proteggerla dalla polvere e dall’umidità.

 |La lira calabrese viene suonata con un archetto e fa parte del gruppo delle lire bizantine.

Domande Frequenti

🎵 E’ difficile imparare a suonare la lira?

E’ più facile da imparare rispetto ad altri strumenti.

E’ piacevole da suonare a orecchio, ma probabilmente vorrai aumentare il numero di corde man mano che passerai di livello.

🎵 Quante corde ha una lira?

Il numero standard di corde è sette.

Tutte le corde hanno la stessa lunghezza, ma uno spessore variabile.

Venivano suonate strimpellando o pizzicando a mano, talvolta usando un plettro fatto di diversi materiali, come ad esempio metallo, legno o avorio.

Oggi sul mercato troviamo diverse lire e modelli aggiornati che possono avere anche più corde, in particolare sono comuni la lira 16 corde e quella a 10 corde.

🎵 Cos’è la lira nella Bibbia?

Nella Bibbia ci sono riferimenti a questi strumenti.

In particolare si parla di un antico strumento ebraico suonato da re Davide e chiamato Kinnor.

Esso veniva suonato con il pizzico delle dita quando usato come strumento solista, mentre il plettro veniva impiegato nell’accompagnamento di canti o danze.

Il termine talvolta di riferisce genericamente agli strumenti a corda.

🎵 Cosa simbolizza la lira?

Nell’antica Grecia veniva attribuita ad Apollo e simboleggiava moderazione e saggezza.

Le lire greche erano di due tipi: lyra e kithara (o cithara).

Conclusioni

Ti abbiamo aiutato? Speriamo di sì!

Ora non ti resta che valutare i diversi modelli offerti dai vari produttori, scegliere la tua nuova compagna musicale e decidere dove comprarla!

Sappiamo bene che non si tratta di una scelta molto comune, quindi potresti doverti rivolgere a un negozio di strumenti molto fornito o a uno specializzato, oppure optare per un acquisto online.

Ti ricordiamo che avrai bisogno di un accordatore per intonare correttamente le corde, ma se non ne possiedi già uno per i primi tempi potrai utilizzare una delle numerose APP gratuite che potrai scaricare sul tuo smartphone.

POSTA UN COMMENTO